Stai leggendo
AmfAR gala 2022: il glamour per la lotta contro l’aids.

AmfAR gala 2022: il glamour per la lotta contro l’aids.

AmfAR Gala 2022

Quest’anno come ogni anno, in concomitanza con il Festival di Cannes 2022, si è svolta la 28esima edizione dell’amfAR: una cena di gala con asta benefica che si svolge durante le kermesse e i cui ricavi sono destinati alla ricerca per la cura contro l’AIDS.

Come location è stato scelto il raffinato Hotel du Cap-Eden Roc ad Antibes, dove numerose attrici, top model ed influencer hanno aderito a quest’evento, presentandosi con abiti ricoperti da numerosi lustrini e strascichi, ma è stata proprio la loro eleganza ad essere padrona della serata.

Tra le più note star troviamo Christina Aguilera, Naomi Campbell, Vanessa Hudgens, Cara Delevingne, Stella Maxwell, Milla Jovovich, Cynthia Erivo e, come ospite d’onore Robert De Niro, oltre alle esibizioni live di Christina Aguilera, Ricky Martin e Charli XCX.

AmfAR Gala 2022
Coco Rocha in Iris van Herpen

Il tema scelto è stato “Let’s Get Married”, ma per molti invece è stata proprio la loro creatività e il loro mettersi in mostra per non sfuggire agli sguardi altrui a prevalere; tra abiti cut-out, scollature audaci, spacchi e lunghe code in tulle, capi firmati da Oscar de la Renta, Louis Vuitton, Givenchy, Gucci, Dior, Chanel, Saint Laurent, Balenciaga, Fendi, Tom Ford, Jacquemus, Valentino, Armani, Burberry, Versace e tanti altri.

L’AmfAR difatti è sempre stata un’ottima occasione per dare sfogo ad oufit ed abiti sopra le righe; tra i più sfavillanti quest’anno troviamo sicuramente il vestito in mesh con paillettes e piume di Celia Kritharioti indossato da Leonie Hanne ed il sorprendente abito scultura firmato Iris Van Herpen scelto da Coco Rocha.

I colori che hanno dominato la serata sono stati il nero e il rosso, quest’ultimo difatti è proprio il colore dell’iconico nastro che simboleggia la lotta contro l’AIDS, a sfoggiarlo Nina Dobrev e Olivia Culpo su abiti dalla linea dritta ma d’effetto, entrambe con scarpe firmate Jimmy Choo.

AmfAR Gala 2022
Nina Dobrev in Mônot

Il momento più atteso però è stato l’asta dal vivo, condotta da Simon de Pury.

Leggi anche

Un’asta che ha incluso, oltre che opere d’arte, oggetti di lusso e varie esperienze, tutti i look della sfilata di moda organizzata da Carine Roitfeld per l’occasione.

AmfAR Gala 2022
Naomi Campbell in Schiaparelli Couture

Anche quest’anno possiamo dire che l’alta moda è stata portata in Francia, quale sarà la città che sarà “vittima” della prossima ondata di glamour?

Writer
Camilla D’Agostino

(c) 2019 Wonderyou International Magazine
All Right Reserved. | Privacy Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati