Stai leggendo
Balossa S.S.23, un mare virtuale nella collezione

Balossa S.S.23, un mare virtuale nella collezione

Collezione Balossa S.S. 2023. E’ l’immagine di  un mare virtuale quella che Indra Kaffemanaite inserisce nella sua nuova collezione di Balossa SS 2023 che presenta il 2 settembre  a Parigi al Who’s Next trade show e a Milano al White trade show il 22.25 settembre.

Tema principale la leggerezza, la vocazione precoce della designer che da un imprinting iniziale sfocia nella realizzazione di un sogno. Per Indra Kaffemanaite quello di creare moda affonda le sue radici nella sua fanciullezza, in Lituania, per arrivare a una visione della camicia bianca come ispirazione, mai così sofisticata, pur conservando il suo Dna iniziale.

 

Balossa S.S.23

 

In questa collezione è evidente l’ispirazione del mare, la designer ci conduce per mano in un romantico sogno dove disegna abiti incantanti immaginati in un luogo di confine per eccellenza, tra l’azzurro dell’orizzonte liquido in cui il sole sorge e tramonta, un compromesso tra l’uomo e la natura, in un bilico eterno nel tentativo di combatterne la forza pur piegandosi al ciclo vitale che impone.

Con i suoi outfit venati di sobrio lusso Indra è una maestra dello stile minimale infatti la designer  sembra abbracciare costantemente il motto “less is more”,  che nel suo caso si può declinare di volta in volta in total look super

Un soffio di aria nuova che determina l’evoluzione di crescita della designer che parte sempre dai codici di eleganza della maison Balossa. La collezione mandata in pedana è un misto di sogno e concretezza che nasce dalla sorpresa, fin dal primo look, dove una giacca costruita asimmetricamente è seguita da abiti bustier mini e lunghi o in bustier fatti da nastri che si dilatano in drappeggi, nastri asimmetrici, di varie lunghezze dove si scopre la meraviglia che non è l’unica componente di questa collezione, ma la si ritrova anche nel corpo svelato, come l’abito jeans  che mostra il dorso nudo allacciato semplicemente da un nodo.

 

Leggi anche

Balossa S.S.23

 

Pura poesia dei colori del mare d’inverno per le tonalità azzurre che predominano la collezione, leggera, impalpabile come le camicie di organza di seta, l’effetto pareo di un telo annodato davanti oppure su un lato, camicie dalle maniche enormi come ali di gabbiano, oblò maliziosi su t.shirt e abiti lunghi di jersey che ricordano la seduzione delle sirene, camicie e abiti plissé con i colli a fiore simili a meduse con grandi tasche, grandi pantaloni/palazzo e short di tessuti diversi danno alla collezione un tratto glamour, ganci che sostituiscono i bottoni, sfumature d’azzurro bagnano il bianco assoluto che si alterna alla morbidezza della tonalità vaniglia, tessuti stampati da fantasie che sembrano foglie di canne al vento, nuvole in libertà, pennellate di mare.

Il ‘leitmotif’ della collezione è il colore e  la leggerezza dei tessuti di organza di seta, lino, viscosa, denim, popeline di cotone, cotone organico, jersey e la palette del colore azzurro predomina in tutta la collezione,  illuminata a volte dal bianco, dal nero, dal beige, dal verde, dal bianco vaniglia, molti richiami che si moltiplicano sulle superfici e nei dettagli, mentre i motivi optical dei completi da giorno sono rotti da sprazzi di colore morbido, romantico, che accendono le palette dei bianchi, che trascolorano nel blu con punte di azzurri e rosa, per placarsi nel nero notturno. Un messaggio di pura energia femminile, una lezione a colori tra estetica e emozioni.

Balossa collezione SS 2023 – Designer Indra Kaffemanaite
WHO’S NEXT trade show Paris
2/5 september – Porte de Versailles (FR)
Hall 1 Booth C08

WHITE
trade show Milan
22/25 September
Via Tortona,27
Info: sales@balossa.com
Show Room on line: www.balossashirt.com
Sfoglia commenti (0)

Leave a Reply

(c) 2019 Wonderyou International Magazine - All Right Reserved.
Privacy Policy | Cookie Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati