Stai leggendo
“Fame d’amore” docuserie su RAI 3 sui disturbi alimentari

“Fame d’amore” docuserie su RAI 3 sui disturbi alimentari

Visualizza Gallery

“ Abbi cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere”  Jim Rohn scrittore statunitense.

 

Fame d’amore” una docuserie su RAI 3 sui disturbi alimentari per portare alla luce un fenomeno di cui si parla poco, una problematica che vede soffrirne oltre 3 milioni di adolescenti, di età che va dai 15 ai 19 anni, con oltre 8500 casi l’anno, problematiche che vedono coinvolti gli adulti intorno ai ragazzi, genitori docenti compagni e amici. Un vero problema che il Coronavirus ha portato alla luce, sono infatti triplicate le chiamate al numero verde in cerca di aiuto.

FASE 2 COVID …..importante imparare ad avere cura del proprio corpo, e, dato che oggi tutto è web, proprio in relazione alla serie trasmessa su Rai 3 sui disturbi alimentari l’incontro magico virtuale su Facebook tra il Dr Simone Napoli, esperto di chirurgia estetica plastica e ricostruttiva e Patrizia Pellegrini, Naturopata, esperta del Benessere del corpo e della mente per parlare principalmente di sana alimentazione e interventi/trattamenti di chirurgia estetica plastica.

Il benessere psicofisico tra alimentazione corretta, naturopatia e chirurgia plastica è un “incontro ideale” per raggiungere l’armonia con il proprio corpo consolidando l’idea che prendersi cura del proprio benessere, infatti è qualcosa che ha a che fare con la bellezza e la salute, ma anche con l’umore e il tono vitale, per ritrovare salute, bellezza e benessere in modo dolce e naturale, come una scelta, un regalo, imparando a volersi bene ed a sentirsi bene.

Patrizia Pellegrini, naturopata, ha evidenziato l’importanza della cottura dei cibi, gli ortaggi, come la melanzana, amica della funzionalità epatica e della salute cardiovascolare, le virtù terapeutiche dell’olio EVO, il bergamotto, all’esortazione di camminare a piedi nudi sulla spiaggia, che rappresenta una indiscussa indicazione per la postura, alla cura degli occhi…specchio dell’anima, all’importanza di una alimentazione corretta, una educazione che anche i ragazzi dovrebbero apprendere, avere cura del proprio corpo per evitare problematiche causate da disturbi alimentari.

Come ci spiega il Dr. Simone Napoli, libero professionista di chirurgia estetica e plastica con studi a Firenze e Roma, che prende spunto dagli interventi della naturopata Patrizia Pellegrini per evidenziare l’importanza della corretta alimentazione.
Infatti studi recenti sottolineano come un girovita largo si associ anche a una maggior probabilità di danni ai reni e porti disfunzioni cardiache, oltre al rischio di infarti, ictus, diabete e ad una disabilità connessa a dover trasportare una massa pesante, dove muoversi può diventare molto complicato, il carico sulle articolazioni è elevato e l’usura maggiore.

Leggi anche

importanza microbiota cutaneo

E, in questa fase, è importante il ruolo del chirurgo plastico, come ci sottolinea il Dr. Napoli, che è la strada obbligata dei grandi obesi, prima la dieta e poi il chirurgo plastico per effettuare un intervento di addominoplastica, dove l’obiettivo è l’asportazione del tessuto cutaneo ed adiposo in eccesso ed il ripristino della parete muscolare addominale proprio per ristabilire la tonicità alla muscolatura.

L’addominoplastica non un intervento per trattare l’obesità, ma un aiuto per i pazienti ex obesi a riacquistare la propria forma fisica ottimale, riacquistando un addome modellato e tonico, per una profilo armonioso e giovane, uno step indispensabile dopo una importante dieta drastica.


Le Sedi del Dr Simone Napoli
– Via Gino Capponi, 26 Firenze, FI 50121
Tel: 055 244950
Roma 349 2301592
Prato 349 2301592
Cagliari 340 8170367 – 349 2301592

(c) 2019 Wonderyou International Magazine
All Right Reserved. | Privacy Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati