Un’Inaugurazione di Stile al Teatro alla Scala di Milano

Avatar photo

Il 7 dicembre, nel cuore del gelido inverno milanese, si è tenuta linaugurazione della stagione lirica al Teatro alla Scala, che ha fatto sfoggio di eleganza e stile nonostante il freddo e la neve.

Celebrità, uomini e donne altolocati, politici e figure di spicco nel mondo della moda e dello spettacolo hanno contribuito a rendere l’evento un vero successo.

 

Louis Garrel – foto: Getty Images

 

Il podio degli outfit più notevoli è stato sicuramente dominato dal total black, una scelta che ha dimostrato di non passare mai di moda. Louis Garrel, affascinante e dannato, ha optato per una cravatta Giorgio Armani, mentre Roberto Bolle ha sfoggiato uno smoking Dolce&Gabbana, completato da un lungo mantello distintivo che ha suscitato l’idea di un moderno Batman.

 

Inaugurazione Teatro alla Scala
Roberto Bolle | foto: Piero Cruciatti / Getty Images

 

La serata è stata un trionfo di stile, sorrisi e confronti culturali, ma l’attenzione è rimasta sempre concentrata sugli abiti degli ospiti. Alfonso Signorini, direttore di “Chi”, ha sfidato le convenzioni con un lungo mantello rosso fuoco a coprire il tuxedo nero, rubando la scena alle signore più impellicciate.

 

Inaugurazione Teatro alla Scala
Alfonso Signorini | Getty Images

 

Nel foyer, numerose donne hanno attirato l’attenzione per la scelta di tessuti fantasiosi, mentre altre hanno onorato le vittime dei femminicidi indossando sfumature di rosso, sfidando la tradizione teatrale che spesso vieta colorazioni troppo vivaci.

 

Liliana Segre | foto: Pietro D’Aprano / Getty Images

 

Il teatro, luogo tranquillo e quasi “sacro”, è stato testimone di eleganza e sofisticazione, con alcune gradazioni di colore considerate inappropriate in questo contesto formale. Ad esempio, il rosso, associato all’aggressività, e il giallo o il verde, connessi rispettivamente alla malattia e alla sfortuna, sono spesso evitati.

 

See Also

Gli étoile Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko | foto: Pietro D’Aprano – Getty Images

 

Tra gli ospiti che hanno catturato l’attenzione, Liliana Segre, senatrice a vita, ha ricevuto applausi per il suo stile sempre signorile. Nicoletta Manni, recentemente nominata étoile, in Armani Privé ha omaggiato lo stilista con un abito dalle forme geometriche, accompagnata dall’inseparabile Timofej Andrijashenko, incarnando l’amore.

 

Liliana Segre, Ornella Vanoni, e Concita De Gregorio | foto: Piero Cruciatti – Getty Images

 

Patti Smith – Foto: Alessandro Cimma – IPA-Agency.net

 

Ornella Vanoni ha conquistato la scena con un soprabito massiccio e meraviglioso, mentre Patti Smith ha sfoggiato una giacca e camicia di seta variopinta, impreziosite da dettagli di un’epoca passata.
Non mancano le scelte audaci, come l’azzardato soprabito color oro di Mattia Boffi, che ha sicuramente attirato l’attenzione.

 

Inaugurazione Teatro alla Scala
Mattia Boffi Valagussa | foto: Pietro D’Aprano – Getty Images
View Comments (0)

Leave a Reply


(c) 2019-2023 Wonderyou International Magazine - All Right Reserved.
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

Scroll To Top
error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati