Stai leggendo
Laioung e Alessandro Egger: “Iceberg”, diventa un film

Laioung e Alessandro Egger: “Iceberg”, diventa un film

Laioung e Alessandro Egger

Tanto entusiasmo e clamore per lo short film “ICEBERG” interpretato da Laioung e Alessandro Egger

Il tutto nasce dalla passione del fotografo regista italo belga Manuel Scrima, che ha fortemente voluto realizzare questo video.

 

ICEBERG (long version) by Laioung & Alexander

 

Il videoclip nel 2018 gli valse il premio di Best Music Video ai prestigiosi Los Angeles Film Awards (una competizione certificata IMDb); ad un anno di distanza, in anteprima su Rockit, esce il film cortometraggio di Iceberg (della durata di 10 minuti totali) che racconta la storia e il concept dietro il progetto.

Il video musicale estratto dal film (uscito il 25 maggio 2018) in Italia ha avuto tanti riscontri e video feedback di fan e critici. Negli Stati Uniti è stato il primo video musicale italiano proposto da World Star Hip Hop. In soli 3 giorni ha registrato 2 milioni di views. Nell’Agosto 2018, lo short film ha vinto Best Music Videos al Los Angeles Film Awards, nell’ottobre 2018 riceve una Honorable Mention Best International Music Video al UMFF di Atlanta. Nel 2019 un’altra nomination come Best Music videos al Buenos Aires Film Festival.”  La passione di Manuel per gli anni 80 è la prima spinta per poi ispirarsi a BAD di Michael Jackson di

Leggi anche

Matteo Sica Emez paradiso inferno

Martin Scorsese (87). Il tutto chiaramente è stato poi adattato alle esigenze dei due artisti (Laioung e Alessandro Egger) e a quello che volevano comunicare al proprio pubblico. In particolare il video cerca di trasmettere dei messaggi positivi ai ragazzi, in contrapposizione con molta della scena trap italiana che diffonde messaggi legati alla droga, violenza, al sessismo. Si parla di speranza, di credere in sé stessi, insistere con i propri sogni e combattere per ottenerli.

Writer
Gabriella Chiarappa

Sfoglia commenti (0)

Leave a Reply

(c) 2019 Wonderyou International Magazine - All Right Reserved.
Privacy Policy | Cookie Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati