Stai leggendo
Sartorie Tramas, le suggestioni del mare.

Sartorie Tramas, le suggestioni del mare.

+1
Visualizza Gallery

Come un racconto, delicato, pieno di nostalgia, attento ai particolari, evidenziando le caratteristiche peculiari…..un brand che parla di mare, di terra, di storia.

Perché dietro  ad un progetto c’è sempre una storia da raccontare, ed è quella di Paola Forma, una bella e giovane donna originaria di Orani, nella Barbagia, e della sua grande passione, la moda, stilista e modellista, un concetto moderno  di uno stile raccontato in poesia, con uno stile delicato, ma deciso, che la rende, nel panorama del fashion, unica donna stilista di un brand rivolto totalmente al maschile.

Nata e vissuta in Sardegna, con la frequentazione ai corsi di stilista alla prestigiosa Scuola di Alta Sartoria  Burgo” di Milano”  ha sentito di amare ancora di più la sua isola e ha voluto rendergli omaggio con il suo lavoro, decisa a portare la tradizione dell’abito di velluto, tipico della Barbagia e di Orani, piccolo paese del centro Sardegna dove è cresciuta, un omaggio che diventa poesia attraverso il quale descrive la bellezza del tessuto di velluto di seta, le emozioni e il legame profondo per la sua terra, tanto da sentire il bisogno di capire e studiare la storia dei tessuti, delle fodere, dei “costumi” che, con concetto moderno, rende attuali.

Nasce così il Brand Sartorie Tramas dove Paola Forma ha modo di muovere, in punta di piedi, i suoi primi passi nel mondo della moda, ponendo le basi di quella che sarebbe diventata, grazie alla determinazione e alla grinta che tutti le riconoscono, una vera e propria scalata delle vette della high-fashion.

Spinta da questa sua passione per il bello, e coniugando perfettamente impegni lavorativi e dedizione al marito e al figlio, la Forma si impegna con una creatività giovanile di cui saprà far tesoro nel suo efficace sforzo di dar vita a collezioni  uniche e inimitabili, antiche, piene di storia e tradizione sarda ma innovative e moderne, da cui traspare appieno tutta la complessità della sua affascinante personalità, dinamica e femminile, sofisticata e flessibile, animata dal riferimento alla tradizione e profondamente innovativa.

Lo stile, quello di Paola Forma è una vera lezione di stile, radicato in un caleidoscopio di colori e tessuti in cui si riflette tutta la forza del Made in Italy, traspare da tutte le collezioni da lei concepite, la stilista comprende immediatamente che il modello italiano e il nostro sistema hanno qualcosa di inimitabile: il connubio tra creatività e tecnologia che gli altri mercati non posseggono fanno sì che l’italian style sia diventato nel mondo sinonimo di fashion and luxury.

Leggi anche

Collezione Karmasutra Mirco Giovannini

I suoi abiti ripercorrono le tappe e le tradizioni della storia della sua terra, in un percorso nel tempo e nello spazio, la stilista pone grande attenzione all’esaltazione dell’uomo, in tutta la sua bellezza e il suo fascino, la sua forza come protagonista assoluta della sua collezione, ogni capo è pensato per essere unico e per essere visto da più punti di vista, dove il minimale, il classico, lo stile si incontrano in un’intrigante contaminazione. La palette di colori è varia, dall’azzurro più leggero, al blu più deciso, ai toni della terra e del beige, arrivando al rosso acceso. Paola Forma, che presto aprirà un suo show room a Milano presentando la sua collezione alla Milano Fashion Week, ha dato vita ad una collezione iper raffinata, elegante, glamour, che si basa su proporzioni e giochi di colore per un uomo vero, insomma, elegante e gentile, che sa indagare e apprezzare la bellezza senza risultare scontata, che ama esplorare ed esplorarsi, che ama viaggiare e scoprire, guardando il futuro e stupendosi, sempre.


Crediti ph: Mariano Marcetti

Press: Cristina Vannuzzi

SARTORIE TRAMAS
Via Giuseppe Mazzini, 176,
07041 Alghero SS
SASSARI -Centro Commerciale la Piazzetta PT

(c) 2019 Wonderyou International Magazine
All Right Reserved. | Privacy Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati