Stai leggendo
Alberta Puccinelli, l’età è un numero: a 78 anni ama volare

Alberta Puccinelli, l’età è un numero: a 78 anni ama volare

Una delle “verità” assolute e indiscutibili che ci insegnano fin da bambini è che ci sia un’età giusta per ogni cosa.

È un modo di ragionare e intendere la vita che accettiamo passivamente e prendiamo per certo, senza porci alcuna domanda.

Ma in realtà non è proprio così, perché l’età a volte può essere solo un numero, a dimostrarlo è la grande passione di Alberta Puccinelli che alla intrepida età di 78 anni si è lanciata con il parapendio.

Alberta Puccinelli

Questa più che mai è la dimostrazione che i sogni si possono realizzare, basta crederci, Alberta è una donna dal grande entusiasmo, una vera forza della natura, il suo motto è quello di non fermarsi mai. Tra i suoi tanti desideri anche quello di fare l’hostess, come lei stessa dichiara”:

finché posso muovermi, non ho alcun desiderio di rimanere ferma a non fare niente. Sento questo bisogno di esprimermi e soprattutto di sperimentare tutto quello che la vita può darmi.
Ora non voglio avere rimpianti né arrivare un giorno a dire che è ormai è troppo tardi per provare qualcosa di nuovo-“.

L’intrepida Alberta è una donna dalle mille risorse, che non smette mai di sorprendere è una donna coraggio, ed è proprio per questo che non ha voluto rinunciare all’esperienza del paramotore.

Alberta Puccinelli

Un mezzo simile al parapendio, ma dove secondo le sue affermazioni “si può stare seduti davanti senza troppi tiranti che impediscono di fare belle foto, e insieme al suo amico e pilota Sascia Marras che è decollata dal campo di volo Delta Condor di Pioppogatto per fotografare il panorama delle Apuane avvolte dalle nubi.

Leggi anche

Tante foto scattate in questa avventura, anche se una in particolare ha spopolato sui social, perché esprime a pieno la libertà e la voglia di vivere con la passione di una energica ragazzotta di 78 anni.

Alberta Puccinelli

E se la vita, come qualcuno afferma è fatta di ingredienti, non può di certo mancare “l’entusiasmo”, la “scintilla della vita” perché senza di esso, la vita perde colore, quel colore che da sempre la nostra cara Alberta dimostra di avere e di non perdere con il passare del tempo.

A questo punto non ci rimane che ringraziarLa per esprimere a pieno la sua voglia di vivere, ed essere un esempio per tutti. 

(c) 2019 Wonderyou International Magazine
All Right Reserved. | Privacy Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati