Stai leggendo
Maximilian Nisi, menzione speciale per lo spettacolo “Giuda”

Maximilian Nisi, menzione speciale per lo spettacolo “Giuda”

Maximilian Nisi, ritirerà oggi stesso la menzione speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguria per lo spettacolo “Giuda” di Raffaella Bonsignori.

Nisi, un regista e un attore affermato, poliedrico, esigente e creativo, che si mette costantemente alla prova come interprete in ogni situazione. 

Il suo amore per la recitazione nasce dalla necessità di raccontare e di raccontarsi, dalla ricerca di empatia, di comunione e dal desiderio di soddisfare le sue curiosità.

Il teatro per l’artista rappresenta la libertà, l’armonia, la ricerca, la creazione, la vita. Per Maximilian Nisi quando si parla di teatro non si parla di solo intrattenimento, ma di un teatro che mentre intrattiene fa poesia, cultura e che può essere catartico per chi lo guarda. 

Egli stesso dichiara: “Esiste un teatro di testi meravigliosi ed un teatro di testi scritti senza alcun criterio. Un teatro di professionisti e un teatro di persone che giocano a far teatro. Un teatro amato, rispettato e un teatro usato, abusato e saccheggiato”.

Oggi, venerdì 20 agosto in piazza Sant’Agostino di Borgio Verezzi verrà consegnata a Maximilian Nisi e a Raffaella Bonsignori la menzione speciale della Camera di Commercio Riviere di Liguriaper lo spettacolo “Giuda”, «per la profondità dei contenuti e l’alto livello dell’interpretazione».

Il monologo, prodotto dal Centro Mediterraneo delle Arti, scritto da Raffaella Bonsignori, con le musiche originali di Stefano De Meo, i video art di Marino Lagorio, curato ed interpretato da Nisi ha debuttato, come evento speciale all’interno della 54^ edizione del Festival teatrale di Borgio Verezzi, in prima nazionale al Teatro Gassman il 13 e 14 agosto dello scorso anno.

Leggi anche

La menzione verrà consegnata durante il debutto dello spettacolo ”Tre uomini e una culla” di Coline Serreau, prodotto da Artisti Associati, con la regia di Gabriele Pignotta. 

Photo: Luigi Cerati

Writer:
Gabriella Chiarappa

(c) 2019 Wonderyou International Magazine
All Right Reserved. | Privacy Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati