Stai leggendo
Lo stile seducente di Kim Kardashian

Lo stile seducente di Kim Kardashian

La storia di Kim è una leggenda:

figlia dell’avvocato Robert Kardashian (noto anche per aver difeso in tribunale l’amico O.J. Simpson)

Kim ha iniziato la sua carriera come assistente dell’ereditiera Paris Hilton, regina degli anni Duemila.

Poi, la svolta. Nel 2007 esce la prima stagione su E! di Al passo con i Kardashian, tra i primi reality show che mostravano la vita reale, o quasi, della upper class americana ancora oggi in onda, “la serie che racconta di Kim e delle sorelle Kourtney e Khloé e Kendall e Kylie”.

Kim, che ha lungamente detenuto il trono dell’account più seguito su Instagram. Nel 2014 si è sposata con il rapper Kanye West e i due hanno due figli, North, 5 anni, e Saint, 2. Ed è la migliore testimonial di Yeezy, la collezione di abbigliamento e accessori di Kanye che indossa nei momenti di vita quotidiana, alternandola sul red carpet ad abiti vintage (di cui è appassionatissima, in particolare di quelli creati negli anni Novanta da Versace e Dolce&Gabbana) e alle creazione dell’amico Riccardo Tisci, ex stilista di Givenchy e ora alla direzione creativa di Burberry.

Kim è oggi una delle donne più ricche e potenti al mondo, nonché una delle più paparazzate.

Le sue curve sono infatti la caratteristica fisica che ha contribuito a renderla così famosa e il suo stile, costruito ad hoc per mettere in mostra le forme più o meno naturali mostrate sui social in tutta fierezza è decisamente sexy e audace. I suoi look spiccano per elementi griffati tra abiti aderenti, tacchi vertiginosi e borse di lusso che fanno invidia a qualsiasi amante della moda.

I suoi outfit sono spesso stravaganti, all’insegna di décolleté estremi e trasparenze mozzafiato, tra capi stretch e mise azzardate che lasciano davvero poco all’immaginazione. Che venga immortalata su un red carpet, fuori da un locale di lusso o durante i suoi viaggi i suoi look sono sempre curati nei minimi dettagli, presentando però sempre delle caratteristiche comuni. Da un’analisi dei suoi outfit ho individuato alcuni dei suoi look preferiti. La gonna longuette è uno dei capi più indossati da Kim Kardashian, grazie ai quali la diva mette in evidenza il suo lato B mozzafiato, che diventa protagonista assoluto del suo look.

Leggi anche

Daniela Poggi

Il décolleté di Kim, presente in ogni scatto grazie a scollature molto profonde o coperto da trasparenze importanti, fa a gara con il suo lato B. Gli abiti stretch, super aderenti, quasi seconda pelle sono un must have nel guardaroba di Kim Kardashian, come la sua borsa  icona di Hermés che la sfoggia in colori diversi. Kim predilige quasi sempre i tacchi vertiginosi. Sandali e décolletés realizzati da Louboutin, Balmain, Giuseppe Zanotti.

Writer:
Gabriella Chiarappa

(c) 2019 Wonderyou International Magazine
All Right Reserved. | Privacy Policy
Concept: Le Salon de la Mode  - Design by ludicafm

error: (c) 2019 Wonderyou Magazine - Tutti i Diritti Riservati